Spagna-Svezia: le probabili formazioni del match

SportSpagna-Svezia: le probabili formazioni del match

L’Estadio de la Cartuja dà il via al cammino di Spagna-Svezia. Luis Enrique si porta dietro molti dubbi, Andersson orfano di Kulusevski

Spagna-Svezia delizieranno il lunedì sera di Euro 2020. Per le due squadre la pressione del match precedente giocato tra Polonia e Slovacchia giocherà un ruolo chiave.

QUI SPAGNAUnai confermato tra i pali delle Furie Rosse. In difesa titolari Azpilicueta e Gaya sugli esterni, con Laporte e Pau Torres al centro. In mezzo al campo spazio alla classe con Thiago Alcantara, Rodri e Fabian Ruiz, con quest’ultimo a giocarsi una maglia da titolare con Pedri. Dani Olmo e Ferran Torres agiranno larghi sugli esterni con Gerard Moreno (ballottaggio con Morata) centravanti pronto a fare a sportellate con l’arcigna difesa svedese.

QUI SVEZIA – La Svezia conferma Olsen titolare contro la Spagna. I terzini saranno Lustig e Bengtsson, con Danielsson e Lindelöf titolari al centro. A centrocampo Claesson e Forsberg agiranno larghi, mentre Larsson ed Olsson avranno il compito di dettare geometrie e tempi di gioco ai compagni. In attacco il tandem offensivo sarà composto da Quaison e Berg.

Le probabili formazioni di Spagna-Svezia

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Gayà; Thiago Alcántara, Rodri, Fabian Ruiz; Dani Olmo, Gerard Moreno, Ferran Torres.

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Danielsson, Lindelöf, Bengtsson; Claesson, Larsson, Olsson, Forsberg; Quaison, Berg.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 17:12 17:12