27 Dicembre 2017 - 15:04

Star Wars, Ridley Scott non dirigerà un capitolo della saga

Star Wars

Intervistato da Vulture, il famoso regista ha dichiarato di non essere adatto a dirigere un capitolo di Star Wars. La causa sarebbe la divergenza di opinioni con la produzione

Star Wars e Ridley Scott. Un matrimonio che “non s’ha da fare“, direbbe Manzoni.

Durante un’intervista con Vulture, infatti, al regista, già autore di capolavori come Alien e Blade Runner, sarebbe stata fatta una domanda molto particolare riguardante il noto franchise di George Lucas. Scott, dal canto suo, avrebbe risposto in maniera molto secca, lasciando pochi dubbi sulla possibilità di vederlo dirigere un episodio di Star Wars.

Quando gli è stato chiesto se la produttrice Kathleen Kennedy gli avesse mai offerto la regia di un capitolo della saga, lui ha seccamente risposto: “No, no. Sono troppo pericoloso per questo. Perché so cosa sto facendo. Credo che a loro piaccia avere il controllo, ma anche a me piace avere il controllo delle cose che faccio.

Insomma, addio sogni di gloria. Almeno per ora.