Suso, la Roma propone una nuova contropartita

Suso
Foto: YouTube

La Roma ha messo nel mirino Suso e sarebbe intenzionata ad inserire nella trattativa una nuova contropartita: la risposta del Milan

La Roma ha messo nel mirino Suso per rafforzare la rosa e dare a Fonseca l’esterno ideale per la sua squadra. Stando alle dichiarazione di Repubblica, la società capitolina starebbe pensando di mettere sul piatto Pastore. L’argentino sarebbe ideale per il modulo di Giampaolo, ma lascia molte perplessità dopo la deludente stagione, condita da numerosi infortuni.

La richiesta del Milan si aggira sui 38 milioni di euro, una cifra che potrebbe essere raggiunto dall’inserimento dell’ex Psg oltre una base cash. I rossoneri sembrano però preferire Schick, calciatore conosciuto da Giampaolo, che potrebbe rilanciare a fianco di Piatek.

Un affare che farebbe felici entrambi i club, che sono alla ricerca del tassello mancante per coprire i ruoli chiave del prossimo campionato. Suso ha dimostrato negli ultimi anni di fare con molto fatica il ruolo di trequartista e predilige nettamente la fascia destra per poi convergere sul suo piede preferito.

La telenovela proseguirà per altri giorni, vista la distanza tra le due squadre che non hanno ancora imbastito neanche una trattativa. Semplici suggestioni, che affascinano i due club, alla disperata ricerca di un colpo che possa far felici i tifosi.