Nel nuovo thriller in arrivo su Netflix il 29 Giugno, Tau, Gary Oldman presta la voce ad una Intelligenza Artificiale con piani apocalittici

Arriverà su Netflix il prossimo 29 Giugno “Tau”, un thriller che vede dietro la macchina da presa Federico D’Alessandro e nel cast, tra gli altri, l’attore britannico Gary Oldman.

Il Premio Oscar per “L’Ora più buia” presta qui la voce ad una Intelligenza Artificiale che vive in una spaventosa dimora e architetta piani apocalittici. La mostruosa Intelligenza Artificiale, creata da uno scienziato pazzo interpretato da Ed Skrein, rapirà una giovane donna (Maika Monroe) che, in un futuro non ben definito, ingaggerà una vera e propria lotta per la sopravvivenza insieme ad un uomo e una donna, anch’essi prigionieri di Tau.

L’attesa per questo film è già altissima: se ne volete un assaggio, potete guardare il trailer appena rilasciato da Netflix.