Tempesta Henri fa danni: 100 mila senza elettricità in USA

AttualitàTempesta Henri fa danni: 100 mila senza elettricità in USA

La tempesta Henri continua a far danni. Negli Stati Uniti sono oltre 100 mila gli abitanti senza corrente elettrica

Il passaggio della tempesta Henri ha costretto oltre 100 mila abitanti degli Stati Uniti senza corrente elettrica. Il Presidente Biden ha per questo indetto lo stato di emergenza in tre stati: Rhode Island, Connecticut e New York.

I numeri nello specifico sono i seguenti. La tempesta Henri ha lasciato senza elettricità 72 mila persone nello stato del Rhode Island, 30 mila nel Connecticut e 10 mila nel Massachusetts. In totali sono quindi più di 100 mila gli americani rimasti a corto di corrente elettrica.

Le dichiarazioni del Presidente Biden

La tempesta Henri si è abbattuta sulle coste degli Stati Uniti vicino a Rhode Island alle 12.15 (ora locale), con venti fino a 65 km/h, in calo rispetto ai 120 km/h del giorno prima. “È importante monitorare la situazione ed essere preparati in casa e nel vicinato. Assicuratevi di avere provviste per la vostra famiglia, compresi i medicinali necessari, cibo, acqua e radio con batterie in caso di lunghe interruzioni di corrente” ha dichiarato Joe Biden, nel corso di una conferenza stampa straordinaria.

Stiamo monitorando da vicino la situazione e faremo ogni sforzo per rispondere” alle emergenze, spiega il presidente. Anche se Henri non è più classificato come uragano ma come tempesta tropicale” ha spiegato ancora il Presidenete, consapevole della portata dell’evento.

Prendiamo la situazione molto seriamente, anche perché sta colpendo un’area del paese che ha già subito molte piogge e eventuali alluvioni potrebbero coinvolgere migliaia di persone“. Parole che arrivano dopo l’approvazione dello stato di emergenza.

Lo stato d’emergenza

Biden ha inoltre spiegato che dopo aver parlato con gli amministratori e i governatori degli stati interessati, ha approvato lo stato di emergenza per il Rhode Island, il Connecticut e New York. La tempesta Henri è solo l’ultimo episodio atmosferico che ha danneggiato gli USA.

Continua a salire infatti, il bilancio delle inondazioni nel Tennessee. Sono 22 i morti, tra le vittime anche bambini, e 45 dispersi. La tempesta ha registrato oltre 40 cm di pioggia in 24 ore, il dato più alto nella sua storia. E mentre Biden ha espresso cordoglio alle famiglie delle vittime, i soccorritori sono all’opera in cerca dei dispersi.

Antonella Espositohttps://zon.it
Sono specializzata in Comunicazione pubblica e d'impresa e laureata in Scienze della comunicazione. Animata da una forte passione per la scrittura critica. Seguo con interesse musica, cinema e teatro.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 11:58 11:58