Tennis, rinviate Coppa Davis e Fed Cup al 2021



Tennis, Wta

Il torneo maschile a squadre è stato posticipato a novembre 2021, mentre gli spareggi della competizione femminile a febbraio prossimo

La pandemia da Coronovirus non lascia scampo alle grandi competizioni a squadre della Federazione internazionale di tennis. Infatti sono state rinviate al 2021 le finali della Coppa Davis che si sarebbero dovute disputare a Madrid. Si giocheranno a novembre 2021. Non è stata cambiata la sede, la Coppa Davis si giocherà sempre nella capitale spagnola.

La fase finale della Fed Cup 2020, invece, che era in programma a Budapest tra il 14 e il 19 aprile, è stata confermata nella capitale Ungherese ma è è stata posticipata all’anno prossimo e si disputerà  tra 13 al 18 aprile 2021.

L’intenzione della Itf, con la consapevolezza di tutte le misure da apportare per far in modo il tutto venisse svolto in sicureza, era di rinviare almeno a fine anno la competizione femminile. Ma sono sorti molti problemi. Oltre all’indisponibilità della Laszlo Papp Arena negli ultimi mesi dell’anno, allo stato attuale  sono presenti diversi ostacoli logistici e normativi per poter ospitare una competizione di massa al coperto ( indoor) con le opportune garanzie sulla salute e la sicurezza di tutti i protagonisti. Gli 8 spareggi della Fed Cup che sono stati sospesi a marzo, quindi,  si terranno il prossimo febbraio 2021. 

 

Leggi anche