Terza dose, c’è l’ok dell’Aifa per i più fragili: si parte a fine settembre

AttualitàTerza dose, c'è l'ok dell'Aifa per i più fragili: si parte a...

Terza dose: “Si comincerà già da fine mese con i cosiddetti «immunocompromessi» per poi passare agli over 80”: i dettagli

I primi a sottoporsi alla terza dose di vaccino anti-Covid saranno gli immunodepressi. Seguiranno gli anziani all’interno delle Rsa e gli operatori sanitari più esposti al contagio.

Tutte le altre categorie dovranno attendere il parere dell’Ema che potrebbe pronunciarsi tra un mese. Oggi, invece, è arrivato il via libera della Commissione tecnico scientifica (Cts) dell’Agenzia italiana del farmaco Aifa per i “fragilissimi“. Le vaccinazioni per i soggetti prioritari partiranno già a fine settembre.

“Priorità agli immunocompressi”

A spiegare dettagliatamente il piano da adottare è stato ieri il commissario all’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo. “Si partirà con la terza dose a settembre per gli immunocompromessi, una platea di tre milioni di persone, poi – ha aggiunto – a seguire, si andrà sugli anziani e sui sanitari e poi vedremo“.

Lo stesso ha aggiunto che per la terza dose di vaccini Pfizer e Moderna «ce ne sono a sufficienza». Il commissario ha inoltre precisato che ci saranno ancora i grandi hub vaccinali anche se in prospettiva si andrà verso un modello di logistica «misto» affiancando sempre di più medici di famiglia e pediatri ai maxi centri.

Luciachiara Faiella
26 anni. Laureata in Lettere Moderne e (quasi) in Filologia Moderna. Impegnata nel progetto CyberZone in collaborazione con Amesci che informa sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi leggeri, la musica cantautorale, le spiagge a settembre, i romanzi che non ti lasciano tregua, le serie tv che incollano allo schermo, le persone curiose, i cinema di periferia, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 10:07 10:07