Il tifo rossonero si ribella, è già #PioliOut su Twitter



pioli, milan
Foto: YouTube

I tifosi rossoneri non hanno preso di buon occhio l’imminente arrivo di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Rivolta sui social

Su twitter è già #PioliOut. Neanche il tempo di ufficializzare l’arrivo del nuovo allenatore sulla panchina del Milan che il tifo rossonero si è già scatenato sui social, manifestando tutta la loro delusione per un nome che non stuzzica certo l’appetito dei tifosi, stanchi dopo anni di continue rivoluzioni ma anche delusioni.

“Finirà mai questo incubo?”, “Rispetto per il Milan e per la sua storia”, “Avete ucciso i nostri sogni” sono i commenti più in voga in queste ore. Palpabile il risentimento nei confronti della dirigenza. Neanche due leggende della storia del Milan come Zvonimir Boban e Paolo Maldini si salvano alla gogna mediatica dei social network, anzi sono proprio i due dirigenti rossoneri ad essere individuati da molti come i principali colpevoli della situazione della squadra, reduce da 4 sconfitte in 7 partite.

Il rischio ora è quello di mettere Pioli in una situazione bollente, con lo stadio pronto a fischiare e contestare al minimo episodio di difficoltà di squadra e allenatore. Il mister ex Fiorentina, Lazio e Inter non sembra però intimorito dalla contestazione dei tifosi. Da fonti vicine all’allenatore filtra infatti molto entusiasmo per questa grande opportunità e la convinzione di poter fare bene e riportare il Milan a livelli adeguati alla storia del club e all’amore dei tifosi.

Leggi anche