Tiziano Ferro, l’#incanto del vero amore

Prima PaginaTiziano Ferro, l'#incanto del vero amore

“Incanto è una canzone che celebra l’amore vero, quello fatto di quotidianità, trasparenza, difetti reciproci e stupore”, ha dichiarato Tiziano Ferro a proposito del suo nuovo singolo

[ads1]

In rotazione radiofonica dal 16 gennaio ed eseguito per la prima volta dal vivo il 10 febbraio 2015 sul palco dell’Ariston in occasione del 65esimo Festival di Sanremo, Incanto è entrata subito nel cuore degli ascoltatori, confermando l’inarrestabile successo di Tiziano Ferro.

Il brano è il secondo estratto – dopo “Senza scappare mai più” – dalla raccolta “TZN – The best of Tiziano Ferro”, già certificato triplo disco di platino. Un’ascesa che sembra non doversi arrestare quella del cantautore, che proprio oggi festeggia i suoi 35 anni. Incanto è un’emozionante ballad scritta a quattro mani con Emanuele Dabbono, concorrente della prima edizione di X Factor.

#Incanto è una canzone che celebra l’amore vero, quello fatto di quotidianità, trasparenza, difetti reciproci e stupore. Ho deciso di inserire #Incanto in questa raccolta perché mi sembrava una canzone estremamente diversa da tutto ciò che avevo cantato in passato ma al contempo coerente con quella che è da sempre la mia visione della vita e dell’amore.

tiziano ferroIl videoclip del brano, diretto da Gaetano Morbioli e girato a Milano, è stato presentato in anteprima attraverso il sito del quotidiano la Repubblica il 20 gennaio 2015. Esso mostra vari filmati che riprendono una delle giornate tipo di Tiziano, dalla sveglia traumatica agli incontri con i fan.

Anzi, è lo stesso cantante a fare da regista, trasformando il video in una sorta di selfie animato con “istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile“, che lo ritraggono nella sua quotidianità.

Come quando io ti ho visto per la prima volta
tra milioni di occhi la vita si nascose
come fissare il sole e in una notte
far sparire tutti gli altri
in un secondo come niente
dopo un lungo inverno accettammo l’amore
che meritiamo di pensare o pensiamo di meritare
per questo a volte ci facciamo così male

Una celebrazione dell’amore fin dall’incrociarsi del primo sguardo. Incontri speciali che ci alienano in un secondo da tutto il resto. Quando il tempo sembra fermarsi a quell’istante in cui, completamente rapiti, pensiamo: “è lei la persona giusta”.

E così abbassiamo le difese, lasciandoci alle spalle quell’inverno che ci ha visti tremare di freddo e paure, per la sciocca convinzione di non essere all’altezza delle relazioni che viviamo, o l’eterno errore di accontentarci dell’amore che pensiamo di meritare.

desidero sapere dove va a finire il sole
se il  freddo delle parole gela lo stupore
se non ti so scaldare né curare dal rumore
ho soltanto una vita e la vorrei dividere con te
che anche nel difetto e nell’imperfezione
sei soltanto incanto, incanto

Un amore che non si limita alla perfezione degli istanti iniziali di un rapporto immortalati nelle fotografie, quando tutto ci stupisce e nulla sembra poterci deludere. Dividere la vita con qualcuno significa anche riconoscere e accettare i limiti dell’altro, dargli fiducia, calore, cura, conforto, anche quando le incomprensioni sembrano congelare la bellezza che abbiamo coltivato nel cuore.

quando posi la tua testa su di me
il dolore tace

Tanto, se si è sinceri, basta un semplice gesto per sciogliere dubbi e tristezze.

che se sommo insicurezze
entusiasmi e poi silenzi
il mestiere dell’amore
al tramonto è nei tuoi occhi
il coraggio in una frase che fa paura
il rancore delle storie
maturato nel silenzio
il sorriso che ti sconvolge
mesi di tormenti
la bellezza che stringo
io geloso del tuo cuore
che proteggerò dal male

L’amore è protezione, rifugio, anche quando le tempeste si scatenano all’interno della coppia. Rivivere i ricordi più dolci del passato facendoli scorrere come gli scatti di una polaroid è il modo migliore per obliare i dissapori e per preservare l’incanto del momento in cui ci si è scelti, incanto che resta immutato ogni volta che ci si ritrova abbracciati dopo una discussione, dopo giorni di silenzio, insomma ogni volta che uno stupido rancore lascia spazio ai sentimenti più veri.

il sorriso dei giganti sulla tua bocca
sta in un angolo ed è puro incanto
intanto scatto

[ads2]

Chiara Rubinohttp://zon.it
CAPOREDATTRICE ZON.it Laureata in Filologia moderna con voto 110 e lode. Appassionata di letteratura e musica, nonché ideatrice della rubrica canZONando e curatrice di ZONmusic. Articolista a tutto campo con buona esperienza di Wordpress e SEO. Ambiziosa, caparbia, e profondamente lunatica.

Covid-19

Italia
70,310
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 17:58 17:58