Tom Hardy al San Diego Comic-Con: in arrivo altri film su Mad Max?



Tom Hardy parla di Mad Max
Immagine dalla pagina Facebook di Mad Max

In un’intervista, Tom Hardy ha parlato della sua interpretazione del villain Venom, ma non solo. Ha anche dichiarato che il futuro di Mad Max è aperto

Tom Hardy è stata una delle star internazionali più acclamate del San Diego Comic-Con 2018. L’attore ha raccontato ai fan l’esperienza che lo ha visto calarsi nei panni di Venom, il nemico di Spiderman che debutterà nelle sale cinematografiche il prossimo 4 ottobre.

A tal proposito, ha commentato ironicamente: “Non voglio turbare nessuno, ma penso [che Venom, n.d.r.] sia il miglior supereroe Marvel. Mi piace soprattutto il suo aspetto.” Inoltre, Hardy ha aperto uno spiraglio di luce per gli appassionati di “Mad Max: Fury Road“.

L’interprete di Max Rockatansky nel 2015, ha rivelato a Variety: “Il progetto è sempre stato quello di fare tre film, credo che sia necessario aspettare l’ok dalla produzione per procedere con il prossimo capitolo. Quando sono stato ingaggiato c’era un sacco di materiale. Ovviamente appartiene a Warner Bros., per cui sono loro a decidere se e quando la saga proseguirà. Non appena ci sarà il semaforo verde io sarò pronto.”

Non è la prima volta che l’attore alimenta speranze relative a Mad Max. Anche l’anno scorso si era detto favorevole ad un sequel: “Sì, credo ci stiano lavorando. Non so quando […] ma sto aspettando che arrivi la chiamata. È così formidabile!”

Leggi anche