Tom Moore
pixabay

É morto a causa delle complicanze del Covid il veterano britannico Tom Moore centenario combattente della Seconda Guerra Mondiale

Tom Moore, ‘captain Tom’ per tutti i britannici, veterano centenario della II Guerra Mondiale è morto a seguito dell’infezione da Covid-19. Era divenuto simbolo della battaglia contro la pandemia nel Regno Unito per aver ispirato nella primavera scorsa una raccolta fondi record alla sanità pubblica. Moore, fu capace di compiere 100 giri attorno a casa col solo aiuto del deambulatore per incoraggiare le donazioni dei connazionali, arrivate oltre ogni attesa a più di 30 milioni di sterline. E’ deceduto in ospedale dove era ricoverato da domenica.

Potrebbe interessarti:

Tutto era cominciato quando Moore – che camminava a fatica – aveva deciso di raccogliere 1000 sterline da donare in beneficenza “scommettendo” che avrebbe percorso il suo piccolo giardino a piedi per 100 volte. La sua storia divenne virale, e l’obiettivo di 1000 sterline venne ampiamente superato. Nel maggio del 2020 la regina Elisabetta gli aveva conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine dell’Impero Britannico durante una cerimonia al Castello di Windsor, in Inghilterra.

Il suo ricovero per Covid

La notizia del suo ricovero per Covid è arrivata come un fulmine a ciel sereno in un paese già prostrato dal virus. “Voglio annunciarvi che oggi, 31 gennaio, mio padre è stato ricoverato in ospedale. Nelle ultime settimane era curato a casa per polmonite ed era positivo al Covid-19. È rimasto a casa con noi finché non ha avuto bisogno di aiuto per la respirazione. Ora è ricoverato in reparto e non in terapia intensiva. Le cure mediche che ha ricevuto a casa finora sono state notevoli e sappiamo che il meraviglioso staff del Bradford Hospital farà di tutto per consentirgli di tornare a casa il prima possibile. Sappiamo che tutti gli augurano il meglio. Naturalmente siamo concentrati su mio padre. Vi aggiorneremo appena saremo in grado di farlo”. Aveva detto la figlia di Tom.

Oggi la conferma che purtroppo Sir. Thomas Moore non ce l’ha fatta e si è spento all’età di 100 anni.

Letture Consigliate