Giampaolo, Torino
Foto: Twitter TorinoFC

Ultima e terz’ultima in campo oggi alle 15: la vittoria è l’unico risultato accettabile per Torino e Crotone

Allo stadio Grande Torino va in scena l’incontro tra due delle formazioni più deludenti di questo inizio di campionato.

Potrebbe interessarti:

Da una parte il Torino di Giampaolo reduce dalla prima vittoria in campionato ma ancora balbettante dal punto di vista delle prestazioni: dall’altra il Crotone di Stroppa, fanalino di coda in Serie A, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Le probabili formazioni

QUI TORINO – I primi 3 punti hanno salvato la panchina di Giampaolo ma servirà continuità per far partire definitivamente la stagione granata.

Saranno poche le novità di formazione rispetto all’ultimo incontro: in attacco è ballottaggio per il ruolo di seconda punta tra Verdi e Bonazzoli.

A centrocampo tornerà con ogni probabilità Meitè a comporre la mediana con Rincon e Linetty.

Nel reparto difensivo dovrebbero rivedersi Vojvoda e Rodriguez, mentre al centro si va verso una nuova esclusione per Nkoulou.

QUI CROTONE – La fiducia sta finendo e Stroppa ne è consapevole: a Torino servirà una vittoria per scongiurare l’esonero.

Il veterano Cigarini riprenderà il proprio posto al centro del campo: come compagni di reparto agiranno Benali e uno tra Zanellato e Vulic.

Confermato il tandem offensivo Simy-Messias.

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Lyanco, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Benali, Cigarini, Vulic, Reca; Messias, Simy.

Letture Consigliate