Torino-Wolverhampton, le probabili formazioni: Iago Falque ko



torino-wolverhampton

Primo round dell’ultimo turno preliminare di Europa League tra Torino-Wolverhampton all’Olimpico ‘Grande Torino’: le probabili formazioni del match

Atto decisivo: Torino-Wolverhampton si affrontano allo stadio ‘Olimpico – Grande Torino’ per l’andata dell’ultimo turno preliminare di Europa League.

Percorsi quasi equivalenti per le due squadre, partite entrambe dal secondo turno: i granata di Walter Mazzarri hanno eliminato il Debrecen (3-0 in Italia e 4-1 in Ungheria) e lo Shakhtyor (5-0 a Torino e 1-1 in Bielorussia). Invece, i Wolves hanno eliminato il Cusanders (2-0 e 4-1 in favore dei gialloneri) ed il Pyunik (doppio 4-0 tra andata e ritorno).

Alle ore 21 ci sarà la resa dei conti definitiva, almeno per quanto concerne il primo dei due round che si disputerà a Torino.

Torino-Wolverhampton: le probabili formazioni

QUI TORINO: Mazzarri perde per infortunio Iago Falqué: per rimpiazzare lo spagnolo, il mister granata si affiderà alla verve di Berenguer che agirà alle spalle del tandem Zaza-Belotti. Non è da escludere però l’inserimento di Meité a centrocampo (insieme a Rincon) con l’avanzamento di Baselli tra mezz’ala e trequarti. In difesa, Bremer in vantaggio su Bonifazi.

QUI WOLVES: Espirito Santo punterà molto su Adama Traore, esterno a tutta fascia che ha messo in difficoltà il Manchester United nel Monday Night di Premier League. La formazione sarà la migliore a disposizione: ancora panchina per Cutrone, con Raul Jimenez e Jota Silva pronti a formare il tandem offensivo. Onnipresenti Ruben Neves e Joao Moutinho.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Baselli, Rincon, Ansaldi; Berenguer; Zaza, Belotti. – All. Mazzarri

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio, Bennett, Coady, Boly; Traore, Dendocker, Neves, Joao Moutinho, Castro; Jimenez, Jota. – All. Espirito Santo

Leggi anche