Online il trailer dell’horror “Lizzie”con Chloe Sevigny e Kristen Stewart



Il regista Craig William McNeil dirige un nuovo film incentrato sulla figura dell’omicida Lizzie Borden. Nel cast Chloe Sevegny e Kristen Stewart

America, 1892. Lizzie Borden ha 32 anni, è nubile e vive oppressa da una titanica figura paterna. La ragazza è destinata a diventare un personaggio leggendario della cronaca nera a stelle e strisce quando si macchierà dell’efferato omicidio del padre e della matrigna. Sul suo diabolico piano avrà influito la presenza in casa Borden della cameriera Bridget, una donna dalla straordinaria forza “dionisiaca”.

Horror al feminile

L’ascessi criminale di Lizzie Borden ha spesso acceso gli entusiasmi audiovisivi di registi e attori (non ultima la carnale interpretazione di Christina Ricci in una serie tv ispirata alla vicenda).

Ora, il regista Craig McNeil ha deciso di tornare sul luogo del delitto con “Lizzie”, un horror accolto con fervore all’ultimo Sundance Film Festival e che promette di monopolizzare le sale cinematografiche americane nel prossimo autunno.

Protagonista ne è Chloe Sevegny mentre la cameriera Bridget è interpretata da Kristen Stewart.

Il cast del film è inoltre formato da: Jamey Sheridan, Fiona Shaw, Kim Dickens, Jeff Perry e Denis O’Hare.

Online il primo trailer ufficiale.

Leggi anche