Netflix annuncia che l’attesa serie Ghoul, realizzata in India, sarà disponibile ad agosto sulla nota piattaforma streaming

Un’estate da brividi quella che ci regala Netflix con “Ghoul“: a partire dal prossimo 24 agosto, la nuova serie entrerà a far parte del ricco catalogo della piattaforma.

Realizzato in India, il nuovo progetto di genere horror si articolerà in tre puntate che saranno distribuite in 190 nazioni. La storia è ambientata in un carcere. Un agente, entrato nella struttura per svolgere degli interrogatori, si rende conto che i terroristi dietro le sbarre non appartengono a questo mondo.

Lo show vedrà la direzione di Patrick Graham. Tra i protagonisti figurano Radhika Apte e Manav Kaul.