Udinese-Torino

Alla Dacia Arena il Torino batte l’Udinese nell’anticipo di Serie A. Match complicato, lo risolve Belotti su rigore

Udinese-Torino termina con una pesantissima vittoria granata in ottica salvezza. La squadra di Nicola soffre ma riesce a risolvere un match complicato grazie al ritorno al gol (su rigore) di Belotti dopo due mesi.

Potrebbe interessarti:

La partita

Inizio molto propositivo del Torino che cerca subito di imporre i tempi di gioco e soprattutto di sbloccare al più presto la gara. Anche se in campo regna l’equilibrio sono i granata a provarci di più con le iniziative personali di Verdi in coppia con Belotti.

L’Udinese pian piano riesce a prendere il controllo del possesso ma gli ospiti sono bravi a chiudere tutti gli spazi. I friulani cercano soprattutto di affondare per cioè centrale servendosi della fisicità di Llorente. Al 21’ Sanabria si fa trovare impreparato sprecando una grande occasione su un cross al bacio di Belotti.

Al 33’ , poi, un’altro gol mancato, questa volta clamorosamente da Molina che sfrutta un errore difensivo ma a porta vuota manda il pallone fuori. Un minuto più tardi è invece De Paul sfiorate il vantaggi con un destro a giro che finisce di poco fuori. Udinese che è sempre più padrona del campo e nel finale di tempo, prima lo stesso De Paul e poi Llorente vanno vicini all’1-0.

Nella ripresa si riparte con la stesso copione del primo tempo. Al 60’, peró, l’episodio che cambia il match. Verdi da punizione scucchiaia per Belotti che viene travolto da Arslan: è rigore. Dagli 11 metri il Gallo non sbaglia e batte Musso.

Gotti cerca la scossa: dentro Okaka e Forestieri per Llorente e Arslan. Udinese che aumenta la pressione ma gli spazi sono pochi e il solito De Paul non basta per scardinare la difesa granata. Dopo 5 minuti di recupero Udinese-Torino termina 0-1.

Il tabellino

Marcatori: 61rig. Belotti
 

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir (78′ Ouwejan); Molina, De Paul, Walace, Arslan (65′ Forestieri), Stryger Larsen (86′ Nestorovski); Pereyra; Llorente (65′ Okaka). All. – Gotti
 

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic V.; Izzo, Bremer, Buongiorno; Vojvoda, Rincon (64′ Lukic), Mandragora, Ansaldi; Verdi (84′ Linetty); Sanabria (64′ Zaza), Belotti. All. – Nicola

Letture Consigliate