Biden

Parata militare virtuale, insediamento senza pubblico e spettacolo tv in prima serata, ecco come il Covid ha cambiato la cerimonia di insediamento

Joe Biden oggi mercoledì 20 gennaio giurerà come 46esimo presidente nella storia degli Stati Uniti, dando inizio ufficialmente al suo mandato quadriennale. Una celebrazione atipica sia per le restrizioni dovute al Covid, sia per le minacce di rappresaglie da parte degli estremisti trumpiani. Gli stessi, manifestanti criminali, che assalirono il Congresso lo scorso 6 gennaio.

Potrebbe interessarti:

Il giuramento

Biden, 78 anni, e la vice 56enne Kamala Harris (prima donna a ricoprire l’incarico) giureranno sul lato ovest del Campidoglio attorno alle 18, ora italiana (le 12 di Washington). Ad intonare l’inno statunitense sarà Lady Gaga, da sempre sostenitrice dei democratici. Sul palco saliranno anche Jennifer Lopez e la poetessa 22enne afroamericana Amanda Gorman. A chiudere il parterre quasi tutto al femminile sarà Andrea Hall, presidentessa dell’Associazione internazionale dei vigili del fuoco, prima donna nera ad essere promossa al grado di capitano: toccherà a lei leggere il Pledge of Allegiance, il giuramento di fedeltà alla bandiera americana. 

Il passaggio dei poteri

Dopo le 20 (le 14 locali) Biden parteciperà al tradizionale “Pass in review” con la vice presidente Harris e i rispettivi coniugi. I quattro faranno una breve passeggiata verso il fronte est del Campidoglio, dove avverrà il trasferimento pacifico del potere militare. Passando in rassegna le truppe, Biden sarà così ufficialmente il nuovo comandante in capo degli Stati Uniti D’America. 

Successivamente il presidente Usa si recherà al cimitero nazionale di Arlington, dove sono sepolti circa 400.000 veterani militari. Qui Biden deporrà una corona di fiori presso la Tomba del Milite Ignoto. Gli ex presidenti Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton si uniranno a Biden al cimitero, così come le ex first lady Michelle Obama, Laura Bush e Hillary Clinton.

A questo punto si recherà alla Casa Bianca. Ogni ramo delle forze armate sarà qui rappresentato, secondo il team per l’inaugurazione. Ma a differenza degli anni scorsi Biden non farà alcuna sfilata a piedi per salutare la folla. 

La commemorazione delle vittime della pandemia

Joe Biden e Kamala Harris nella giornata di ieri hanno partecipato a una cerimonia per ricordare le vittime della pandemia, che hanno raggiunto quota 400.000 negli Stati Uniti. La commemorazione ha offerto ai famigliari delle tante vittime della pandemia morte da sole un addio ufficiale. Al Lincoln Memorial, quattrocento luci, a simboleggiare il numero dei deceduti, si riflettono e illuminano le piscine sottostanti.

Letture Consigliate