C’è anche una maschera di Renzi nei travestimenti usati dalla banda sarda che ha compiuto furti in vari esercizi commerciali 

[ads1] Maschera di Renzi avvistata in Sardegna. Non siamo a Carnevale e siamo ancora lontani dal pesce d’aprile! Ad indossare la maschera di Matteo Renzi non è un fan del presidente ma una banda del Cagliaritano.

Come dichiara l’ANSA: i carabinieri di Quartu, ai comandi del cap. Raffaele Cossu, e della Stazione di Monserrato, comandati dal maresciallo Illuminato Corso, hanno tratto in arresto il 28enne Francesco Nonnis, mentre il suo complice è ricercato.

Insieme ad altre persone, Francesco Nonnis è accusato di sette furti nelle zone tra Quartu, Sestu, Selargius e Monserrato. La banda ha fatto furti all’interno di varie attività commerciali (un bar, un laboratorio orafo e un distributore di benzina).

maschera di Renzi
Fonte foto ANSA.it

Nella notte del 2 marzo, dopo appostamenti notturni è stata individuata un’auto sospetta nei pressi di un bar. Due malviventi con i volti coperti hanno tentato di scassinare la saracinesca del locale, ma non ci sono riusciti. Dopo l’avvicinamento dei carabinieri, sono scappati in macchina iniziando una folle corsa.

La corsa è finita in via San Gottardo a Monserrato, quando la macchina dei malviventi è finita contro un muro e gli individui hanno iniziato a scappare a piedi. Uno dei due, Nonnis, è stato fermato. Nell’auto abbandonata sono stati trovati alcuni attrezzi per scassinare una maschera di Renzi e una del personaggio Scream.

[ads2]