Van Dijk punge CR7, le sorelle del portoghese all’attacco



Van Dijk
YT Liverpool

L’ olandese ieri scherzava sull’assenza di Ronaldo alla cerimonia del Pallone d’Oro. Oggi la sorella del portoghese va all’attacco del centrale del Liverpool

Per Virgil van Dijk, l’uscita su Ronaldo si è trasformata in un polverone di polemiche. “Senza CR7 avrò un concorrente in meno per il Pallone d’Oro? Perché, Cristiano Ronaldo era un rivale?” questa la frase della discordia. La frase, ironica,  subito è rimbalzata come attacco frontale al portoghese.

A prendere le difese di Ronaldo, oltre ai suoi tifosi sul web, è addirittura la sua famiglia. La sorella Katia, infatti, ha  risposto con un post infuocato contro il centrale olandese: “Ci sono persone frustrate, che vivono fuori dalla realtà e senza umiltà”, è stato il suo attacco su Instagram.

Questo è solo l’inizio. Poco dopo infatti ha postato, insieme alla foto della celebre rovesciata del fratello contro la Juventus allo Stadium, una lettera-sfogo verso Van Dijk.

Caro Virgil, dove stai andando? – ha scritto – Cristiano Ronaldo è già andato ed è venuto mille volte… Vedi, mio caro Virgil, Cristiano ha trionfato tre volte nel Paese in cui giochi da anni, lì è stato il miglior giocatore e marcatore, mentre tu non hai ancora vinto la Premier. A proposito, a quel tempo era anche più giovane di te. E caro Virgil, Cristiano è andato in altri Paesi ed è diventato il più grande giocatore nella storia di un piccolo club: Real Madrid, ti dice qualcosa? Forse sì, perché ti ha persino battuto in una finale di Champions.”

“Di Coppe di quel tipo Ronaldo ne ha già 5. E sempre Ronaldo ha schiacciato la tua “orange” in finale. È stato difficile, Virgil? Abbiamo pietà… E, caro Virgil, in uno dei periodi meno vincenti della sua carriera, Cristiano ha vinto ancora più titoli di te. Fantastico, vero? Ora, Virgil, devi vincere i titoli che contano davvero e poi parleremo. Quando ne avrai una manciata, davvero importanti, potresti sederti al tavolo con Cristiano, hanno concluso le sorelle di CR7.

Leggi anche