Veretout, continua l’intrigo: adesso il Milan è in vantaggio

veretout
Foto: ACF Fiorentina

La lotta a 3 tra Milan, Napoli e Roma per accaparrarsi Jordan Veretout non è ancora finita: il club rossonero adesso sembra in vantaggio

Jordan Veretout è l’uomo più ‘chiacchierato’ in questi primi giorni di apertura del calciomercato. Il centrocampista francese è stato convocato dalla Fiorentina per il ritiro pre-campionato da Vincenzo Montella, ma ha richiesto al club di non presentarsi a Moena per pensare alla sua nuova squadra.

Nella giornata di giovedì, Daniele Pradé, ds della Viola, nella conferenza stampa di presentazione ha confermato l’intenzione del numero 17 di voler lasciare la Toscana. Ma nella sua testa c’è l’idea di voler rimanere nel campionato italiano e di non andare all’estero. Su di lui, infatti, non ci sono soltanto Milan, Napoli e Roma, ma anche l’Olympique Lione. Il club francese è arrivato ad offrire anche 25 milioni per il cartellino ma è arrivato il ‘no’ secco del calciatore.

Ritornando alla lotta a 3 italiana, il club in vantaggio per Veretout è tornato di nuovo il Milan di Marco Giampaolo. Dopo Krunic e Bennacer, Maldini vuole regalare l’altro tassello per il centrocampo che verrà e si punta ad un forte rialzo mettendo sul piatto 15 milioni più il cartellino di Lucas Biglia.

Di contro però c’è Petrachi che è disposto ad arrivare a circa 3 milioni di ingaggio per il francese ma non ha ancora alzato la sua offerta alla Fiorentina. Infine, il Napoli di Giuntoli attende sornione, ma guarda anche ad altri obiettivi, vista la concorrenza. La situazione è caldissima e potrebbero arrivare ulteriori risvolti nel weekend.