Torino-Parma
Foto: YouTube

Il Torino sbarca a Verona in cerca di punti importanti per la lotta salvezza ma dovrà fare a meno di Izzo. Tanti assenti anche per Juric

Sfida importante in ottica salvezza tra Verona e Torino per la 35esima giornata di Serie A. Se, infatti, i gialloblù sono in zona sicura, i granata sono ancora in lotta per non retrocedere. La squadra di Juric arriva dal pareggio in casa contro lo Spezia che ha posto fine ad una serie di 4 sconfitte consecutive. Il Toro invece è reduce dal successo per 1-0 contro il Parma. La squadra di Nicola, peraltro, deve ancora recuperare la partita con la Lazio che potrebbe risultare utile per aumentare il margine sulla terzultima.

Potrebbe interessarti:

QUI VERONA – Juric dovrà fare a meno di Tameze, la cui squalifica va ad aggiungersi agli infortuni di Benassi, Veloso e Vieira. In porta ci sarà Pandur al posto di Silvestri. La linea difensiva sarà composta da Dawidowicz (o Ceccherini), Magnani e Dimarco. In mediana giocheranno Sturaro e Barak, con Faraoni e Lazovic sulle fasce. L’attacco dovrebbe essere affidato a Salcedo, Zaccagni e Lasagna.

QUI TORINONicola riproporrà il solito 3-5-2, con Buongiorno, Nkoulou e Bremer davanti a Sirigu. Out Izzo. A centrocampo ritorna Mandragora nelle vesti di playmaker, con Rincon e Verdi ad affiancarlo e Singo (o Vojvoda) ed Ansaldi sulle corsie esterne. In attacco Zaza si contende il posto con Sanabria per affiancare Belotti.

Verona-Torino sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky alle ore 15.00.

Le probabili formazioni di Verona-Torino

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Sturaro, Barak, Lazovic; Salcedo, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

TORINO (3-5-2): Sirigu; Buongiorno, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Belotti, Zaza. All. Nicola

Letture Consigliate