Mihajlovic
immagine da Youtube

Wisdom Amey potrebbe essere il prossimo gioiellino lanciato nel mondo dei grandi da Sinisa Mihajlovic. Chi è il talento del Bologna?

Sinisa Mihajlovic non ha certo paura di lanciare i giovani. Lo ha sempre dimostrato, basti pensare al fatto che Gigio Donnarumma deve l’esordio col Milan proprio a lui. Il tecnico del Bologna sta dunque preparando l’ennesima mossa sulla falsa riga di quanto fatto con il portiere dei rossoneri. Questa volta l’anno di nascita lascia di sasso: si tratta di Wisdom Amey, classe 2005.

Potrebbe interessarti:

Mihajlovic, come riportato da “TMW“, ha spiegato: “Ora sono cornuto e mazziato, abbiamo fuori anche Dominguez: troveremo qualche giocatore da mandare in campo. Qui abbiamo un ragazzo del 2005 che è bravo, lo faremo giocare. Poi Antov è da rimandare, quando rimani in dieci si falsa tutto. Ha giocato nella partita peggiore per farsi vedere”.

Wisdom Amey, è un difensore nato a Bassano del Grappa, alto 187 cm. Se Mihajlovic dovrebbe attenersi a quanto dichiarato, Wisdom Amey diventerebbe il più giovane esordiente nella storia della Serie A, non avendo ancora compiuto neanche 16 anni.

La situazione del Bologna

Il Bologna è reduce dalla sconfitta contro l’Atalanta, incassata nella 33esima giornata di Serie A. La sfida si è conclusa sul risultato di 5 a 0 per i bergamaschi, che si sono mostrati ancora una volta devastanti. La squadra di Mihajlovic è ora attesa del match contro la Fiorentina, in programma domenica 2 maggio alle 15.

Letture Consigliate