Zeffirelli l’ultimo sogno, rivive con Daniel Oren all’Arena

Zeffirelli
screen dalla diretta all'Arena di Verona de "La Traviata"

Ieri sera su Rai1 è andato in onda “Zeffirelli l’ultimo sogno” all’Arena di Verona, dove Daniel Oren ha diretto “La Traviata” del grande regista

L’ultimo sogno di Franco Zeffirelli diventa realtà in mondovisione: in onda su Rai1 ieri sera “La Traviata”, riadattata per il Cinema.

Conduttrice dela magica soirè all”Arena di Verona Antonella Clerici, con due stelle dell’Opera: il soprano Cecilia Gasdia e il tenore Vittorio Grigolo. Altri ospiti Pippo Baudo, Gabriel Garko, Katia Ricciarelli e Vittorio Sgarbi. 

In prima fila in platea il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli.

A seguirli Ministro dell’Economia Giovanni Tria e il Ministro del Turismo Gian Marco Centinaio.

Una scenografia classica, sontuosa e scintillante che ricostriuisce luoghi borghesi dell’800, voci potenti che hanno trovato vasta eco nell’acustica sopraffina della location. Zeffirelli assistette per la prima volta a questa opera nel 1965 a Dallas, con Maria Callas come protagonista.

Da allora propose una sua interpretazione personale del Belcanto italiano, riadattando le più celebri arie ispirate dal romanzo “La signora delle Camelie” di Dumas figlio.

Un omaggio al Maestro appena scomparso da un altro Maestro: l’infaticabile e granitico Daniel Oren, che ha diretto l’Orchestra.

Uno spettacolo emozionante che è stato preceduto da un video sulle note di “Amami Alfredo”, trbuto alla sua carriera, e poi le immagini del suo funerale.

 

Il Cast

I cantanti di punta del cast erano il soprano Aleksandra Kurzak che ha interpretato Violetta Valèry, Lisette Oropesa, Lana Kos e Irina Lungu. I debuttanti all’Arena invece sono Pavel Petrov, quindi Raffaele Abete e Stephen Costello.

Il personaggio di Germont rivive attraverso Leo Nucci, e con lui tre nuove voci:  Simone PiazzolaAmartuvshin Enkhbat Badral Chuluunbaatar.