11 Settembre 2001: la lotta al terrorismo non è finita

Accadde Oggi11 Settembre 2001: la lotta al terrorismo non è finita

Nel ventennale degli attacchi dell’11 Settembre 2001, il Presidente Usa Biden fa appello all’unità: “Che non vuol dire credere tutti nelle stesse cose, ma avere rispetto gli uni per gli altri”

Oggi gli Stati Uniti commemorano il ventennale dall’attentato alle Torri Gemelle dell’11 Settembre 2001: le celebrazioni partiranno dal World Trade Center di New York, che tuttavia mantiene alta l’allerta terrorismo anche alla luce di quanto accaduto recentemente in Afghanistan, dove saranno scanditi i nomi delle circa 3000 vittime.

Il ricordo si sposterà poi presso il campo di Shanksville in Pennsylvania dove il volo 93 diretto a Washington si schiantò: in questo frangente, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden e la First Lady Jill saranno raggiunti dalla vice Kamala Harris e da Barack Obama, colui che nel 2011 annunciò al mondo la morte di Osama bin Laden, mente degli attacchi dell’11 Settembre 2001. Con qualche minuto di silenzio si ricorderà, infine, anche il momento in cui vent’anni fa il Pentagono fu attaccato.

Il ventesimo anniversario degli attacchi terroristici dell’11 Settembre, in un videomessaggio Biden ha fatto appello all’unità del Paese, “che non vuol dire credere tutti nella stessa cosa, ma avere rispetto gli uni per gli altri”, ha un’eco anche nel resto del mondo: e così il Ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio, durante la cerimonia che si è svolta presso l’ambasciata Usa a Roma ha rimarcato l’importanza dell’alleanza euroatlantica nella lotta al terrorismo : “Abbiamo ottenuto risultati importantissimi in tema di diritti civili”, ha detto, “in Afghanistan, l’istruzione femminile è passata dallo 0 al 98%. Dobbiamo lavorare per preservare questi diritti, nonostante le condizioni difficili”.

Messaggio di vicinanza ai parenti delle vittime degli attentati dell’11 Settembre 2001 anche da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel segno della profonda e storica amicizia che lega i nostri due Paesi: “La memoria della brutale aggressione di vent’anni or sono, ci spinge con sempre maggior vigore a difendere quella cornice di valori comuni che risponde ai principi di libertà e convivenza pacifica tra i popoli”.

Tuttavia,il recente e gravissimo attentato all’aeroporto di Kabul, ultimo di una sequela di attacchi terroristici che si sono succeduti negli anni in diversi Paesi, ha aggiunto il capo dello Stato, “conferma quanto sia impervia la strada dell’affermazione dei diritti dell’uomo”.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 10:07 10:07