Madonna di Fatima

La Madonna di Fatima apparve per la prima volta a pastorelli Lucia, Francesco e Giacinta cui svelò tre segreti: il legame con Papa Wojtyla

Il 13 Maggio di ogni anno la Chiesa Cattolica celebra la Madonna di Fatima in ricordo del giorno del 1917 in cui Ella apparve per la prima volta ai tre pastorelli Lucia, Francesco e Giacinta.

Potrebbe interessarti:

Una dei tre, Lucia, divenuta una suora, raccontò nel libro I Ricordi ciò che accadde durante quell’apparizione, e quelle che seguirono il 13 di ogni mese, da maggio ad ottobre.

La Madonna di Fatima, dopo aver mostrato ai tre pastorelli il pericolo dell’Inferno che incombe sugli uomini e dal quale ci si può salvare solo attraverso la devozione al Cuore Immacolato di Maria, svelò ad ognuno dei tre un segreto; i primi due a Francesco e Giacinta, che tuttavia morirono poco dopo, e il terzo a Lucia che decise di metterlo per iscritto nel 1944.  Fu poi Giovanni Paolo II a decidere di renderlo pubblico nel 2000, lui che era convinto che la Signora di Fatima avesse avuto un ruolo fondamentale nel salvarlo dall’attentato in Piazza San Pietro nel 1981.

Le apparizioni della Madonna di Fatima furono ufficialmente riconosciute il 13 Ottobre 1930 dal Vescovo Don Josè Alves Correira.

Letture Consigliate