prete lascia la tonaca per amore
Immagine da Pixabay

E’ successo in una località in provincia di Perugia, dove un prete di 42 anni lascia la tonaca per amore. Nel dettaglio la storia

A Massa Martana in provincia di Perugia un prete lascia la tonaca per amore e chiede al Santo padre le dimissioni dallo stato clericale e la dispensa dagli obblighi del celibato.

Potrebbe interessarti:

Al termine della celebrazione dell’ultima messa nella località in cui esercitava il servizio pastorale, il prete accompagnato dal Vescovo Gualtiero Sigismondi annuncia la sua decisione alla comunità. Lo stesso Vescovo dichiara che la motivazione della sua presenza nella località è dovuta proprio a questa comunicazione e alla sospensione in via precauzionale del servizio del parroco come guida pastorale della sua chiesa.

Il Parroco ha inoltre dichiarato successivamente di voler provare a vivere questo amore senza sublimarlo e allontanarlo. Inoltre sarà lui stesso a comunicare le motivazioni della sua scelta al Santo Padre. Ha dichiarato ancora di rispettare la Chiesa e di non aver mai trasgredito le sue regole, ma di rendersi anche conto di provare amore e di ammettere di non poter continuare ad essere coerente e corretto come ha fatto fino ad ora.

Il Vescovo ha concluso l’incontro liturgico affermando che non era compito di nessuno dei presenti commentare la scelta del prete, ma solo di rivolgere a lui un abbraccio di preghiera.

Letture Consigliate
Articolo precedenteLe fate ignoranti: svelato il cast completo della serie
Prossimo articoloAnfiteatro di Nimes al posto del Colosseo. L’errore nel video della Raggi
Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.