“Accadde oggi” per un tuffo nel passato

Prima Pagina"Accadde oggi" per un tuffo nel passato

Accadde oggi è la nuova applicazione di Facebook. Si potranno vedere aggiornamenti di stato, foto e altri contenuti condivisi in passato sul social network

[ads1]

Facebook ci fa viaggiare nel tempo, diventa l’amico delle tre di notte ubriaco, quello che scherza sempre e ti mette in imbarazzo con frasi tipo: “Hei, ti ricordi l’anno scorso quando hai vomitato nella macchina del padre di Giulia? Ma poi la Giulia l’hai più sentita?”. Un’applicazione che ci semplifica la vita e l’Alzheimer imminente: basta con gli inviti agli amici e ai parenti per mostrare l’album del matrimonio, i post-it e i vuoti di memoria, via libera alla nostalgia.

“Accadde oggi” è la nuova applicazione di Facebook, Mark Zuckerberg ha trovato il modo migliore per farci ricordare esattamente un anno fa come eravamo messi e cosa avevamo pubblicato sulla piattaforma più spifferata del web.

“Accadde oggi” permette di visualizzare le notizie pubblicate oggi e negli anni passati, quelle che abbiamo condiviso personalmente o che hanno strombazzato gli amici. Una passeggiata virtuale indietro nel tempo per rivivere la sezione notizie uno o più anni fa.

Con Malika Ayane in sottofondo, il “Nostalgico Presente” alza il dito con “Accadde oggi”: aggiornamenti di stato, foto, post degli amici e altri contenuti che l’utente ha condiviso o in cui è stato taggato un anno, due anni fa, ecc. Insomma tutto verrà rispiattellato in piazza

Foto di notti brave, status depressivi o troppo espliciti alla “Ho voglia di porchetta!” che sono stati condannati in passato, e saranno dannati quest’oggi, perché su Facebook nel frattempo si è iscritto anche papà, e non si parla più da tempo dell’occhio del Grande Fratello, ma di quello di app accadde oggiMammà.

Un altro shock con  l’applicazione “Accadde oggi” potremmo averlo quando ci ricorderemo che a fine marzo dell’anno scorso, eravamo tra i ciliegi in fiore tutti sorridenti con il nostro fidanzato, oggi invece stiamo combattendo con una gravissima allergia al polline mentre vediamo la nuova foto del profilo del nostro Lui con la sua nuova Lei. Ma il passato non è sempre più bello del presente, se l’anno scorso abbiamo esagerato con l’alcool o con la Nutella, e anche con il parrucchiere, oggi facciamo parte della categoria “Schiattate tutti dall’invidia” con un fisico già pronto per le Maldive e uno shatush alla Belen. Ovviamente se volete lasciare il passato-passato di cavoli ed erba cipollina a una pagina remota di Facebook è sempre possibile. Questi contenuti saranno visibili solamente a chi fruisce della funzione, salvo che non voglia ricondividerli.

Per vedere la pagina “Accadde Oggi” si potrà cliccare sul segnalibro a sinistra nella sezione Notizie, cercare “Accadde oggi” o visitare facebook.com/onthisday (potrebbe non essere ancora attivo per tutti). Non è escluso che compaia una notizia nella sezione Notizie.

[ads2]

Palma Bottahttp://zon.it
Classe 1989, laureata in lettere moderne con una tesi sulla nuova comunicazione con l'#. Appassionata e curiosa. Convinta sostenitrice dei new media e delle donne, soprattutto della forza che quest'ultime regalano, in altre parole: femminista simpatica. Curatrice e amministratore del blog Tè in Metropolitana. Con molto entusiasmo entra a far parte della famiglia Zon dal settembre 2014.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 23:50 23:50