Acqua aromatizzata: 5 ricette estive perfette per l’estate



acqua aromatizzata
immagine da pixabay

L’acqua aromatizzata è un ottimo rimedio contro il grande caldo di questi giorni grazie al mix perfetto tra acqua, frutta e verdura

Il primo consiglio che gli esperti danno quando ci apprestiamo ad affrontare i giorni più caldi dell’anno, è quello di bere molta acqua. La disidratazione è dietro l’angolo e con essa tutta una serie di conseguenze potenzialmente pericolose per l’organismo. Un modo divertente e alternativo per assumere liquidi è quello di ricorrere all’acqua aromatizzata. Si tratta di un infuso fresco a base di acqua, frutta, verdura ed erbe aromatiche, ottimo per rinfrescarsi, reidratarsi ed introdurre vitamine e sali minerali indispensabili per l’organismo.

Per preparare un’acqua aromatizzata, basta avere a disposizioni frutta e verdura di stagione secondo i propri gusti (tranne la banana). I mix, infatti, possono essere preparati a piacimento. È importante lavare bene, anche con bicarbonato, tutti gli ingredienti e tagliare la frutta e la verdura a fette sottili; spezie ed erbe aromatiche devono essere lasciate intatte. La giusta proporzione è di 200 g di frutta per ogni litro d’acqua. Il tutto va poi lasciato riposare in frigo per almeno 2 ore e consumato nell’arco della giornata. Ecco 5 idee per una fresca acqua aromatizzata.

1Menta e frutti di bosco

immagine da pixabay

Il primo mix è quello di unire la freschezza della menta e alle proprietà dei frutti di bosco. Aggiungere in un barattolo con chiusura ermetica qualche foglia di menta ben lavata ai frutti di bosco tagliati a metà o lasciati interi. Lasciar riposare in frigo e consumare.

Indietro

Leggi anche