After Life: Ricky Gervais conferma la terza stagione



After LIfe - Ricky Gervais
Screen da Youtube

La seconda stagione di “After Life” è sbarcata sulla piattaforma Netflix soltanto il 24 aprile, ma a pochi giorni dal lancio è stata confermata la terza stagione dal produttore e protagonista della serie Ricky Gervais

A meno di due settimane dal lancio della seconda stagione della serie “After life” sulla piattaforma Netflix, già si pensa alla terza stagione. Ad annunciarlo è stato Ricky Gervais, ideatore e protagonista della serie.

Poichè molti di voi hanno guardato After Life 2 così in fretta facendola salire nuovamente al primo posto, le brave persone di Netflix mi hanno suggerito di alzare il mio c**o grasso e di fare un’altra stagione. Questa è tutta colpa vostra” , scherza Ricky Gervais.

 

Il cast di After Life è formato da Kerry Godliman (Lisa), Tom Basden (Matt), Tony Way (Lenny), Penelope Wilton (Anne), David Bradley (padre di Tony), Ashley Jensen (Emma).

Trama

La serie After Life è ambientata in una cittadina chiamata Tambury e mostra Ricky Gervais nel ruolo di Tony, un giornalista di un piccolo quotidiano locale. La sua vita va in mille pezzi quando la moglie muore per colpa di una brutta malattia. Dopo aver pensato di togliersi la vita, decide invece di vivere abbastanza a lungo per punire il mondo dicendo e facendo quello che gli piace, da quel tragico momento in poi.

Dalla seconda stagione in poi l’uomo cerca di diventare un amico migliore per chi gli è accanto, lottando ancora con la propria sofferenza. Ogni personaggio affronterà i propri problemi e tutto viene amplificato dalla minaccia della chiusura della testata locale.

Leggi anche