Akinfenwa ed un futuro nel Wrestling: la Wwe chiama la “bestia”

SportAkinfenwa ed un futuro nel Wrestling: la Wwe chiama la "bestia"

Wrestling News – Il celebre giocatore del Wycombe potrebbe iniziare una nuova vita dopo il calcio. Da Shaq a Mike Tyson, sempre più ex sportivi nella WWE

Akinfenwa è entrato nel cuore degli amanti del calcio per la sua grande prestanza fisica da lottatore o attore di Wrestling: il gigante buono di High Wycombe, tifoso del Liverpool e stella della Championship. 1.85 per 102 kg di muscoli, un attaccante di sfondamento a tutti gli effetti. “Dicono non possa giocare a calcio” – lo ha detto tante volte, ma è andato avanti lo stesso. Non sarà di certo ricordato per i gol, non ne ha mai fatti tanti, ma ha saputo lo stesso lasciare un’impronta.

WRESTLING NEWS

Nel Wrestling potrebbe nascere una nuova “bestia“. La chiamata è arrivata, ora tocca ad Akinfenwa prendere una decisione, ma di certo non sembra intenzionato a restare nel mondo del football: “Non voglio fare l’allenatore, ho già impiegato due decenni nel calcio. Sto avendo dei contatti con un paio di produttori di Los Angeles per alcuni progetti cinematografici. Sto avendo dei colloqui anche con la WWE (la federazione mondiale di Wrestling, ndr), penso che sarei un bravo lottatore. Sono sempre stato in grado di vivere la mia vita senza dare conto a nessuno, quindi sono eccitato per il futuro”.

Nel Wrestling sono tante le storie come quella di Akinfenwa. Possiamo citare nomi altisonanti come Mike Tyson e Shaquille O’Neil, ma anche l’ex portiere del Werder Brema Tim Wiese che ha deciso di salire sul ring e iniziare una nuova vita.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
113,536
Totale di casi attivi
Updated on 20 September 2021 - 10:00 10:00