Tyson Kidd
Foto: YT WWE

Tyson Kidd, ex wrestler canadese della WWE, ritiratosi nel 2015, potrebbe presto fare ritorno sul ring. Lo ha ammesso la moglie Natalya

Tyson Kidd potrebbe tornare presto sul ring della WWE. L’ex wrestler canadese si era ritirato nel 2015 a causa di un brutto infortunio al collo in un match contro Samoa Joe dopo un muscle buster. Proprio a causa di questo infortunio, la WWE ha vietato questo tipo di mossa.

Tyson Kidd oggi è ancora sotto contratto con la WWE, dove svolge il ruolo di produttore. Da un pò di tempo, però, il canadese ha cominciato ad allenarsi nuovamente sul ring, e molti tifosi sognano un ritorno, magari già a partire dalla Royal Rumble di domenica. A parlare di un possibile ritorno di Tyson Kidd sul ring è stata la moglie e collega Natalya:

“Tj era così amato e rispettato dalle persone del backstage, sono una di quelle persone che dice ‘mai dire mai’. Ma sento che lui è arrivato a un punto della sua vita specialmente con la sua salute dove è  comunque contento, anche se non sale sul ring. Dico però ancora ‘mai dire mai’, dalla WWE  puoi aspettarti qualunque cosa. L’infortunio di Tj è stato diverso da altri tipi di infortuni rispetto a Edge o Daniel Bryan. Perché la sua ferita era si al collo che era rotto, ma alla base del cervello. Quindi è stato in un punto diverso, per lui è troppo rischioso tornare sul ring. Quindi è stato molto fortunato ad essere ancora vivo e a stare bene”.