Alexis Sanchez obiettivo della Roma, si tratta con il Manchester



Inter, sanchez
Foto: YT Manchester United

In attesa di Icardi e Lovren, la Roma lavora al sostituto di El Shaarawy. I giallorossi lavorano al prestito di Alexis Sanchez, con il Manchester disposto a pagare parte dell’ingaggio

Sono giorni decisivi per il mercato in casa Roma. A meno di due settimane dall’inizio del campionato, Petrachi sta lavorando per consegnare a Fonseca una squadra completa in tutti i reparti. Oltre a Icardi e Lovren, la Roma è alla ricerca di un sostituto di El Shaarawy. Il profilo scelto corrisponde ad Alexis Sanchez.

Come riporta il Sun, ci sono ancora possibilità per l’arrivo in prestito del giocatore cileno, che a Manchester non si è mai ambientato. I giallorossi ci pensano, e lavorano per il prestito, ma prima c’è da sistemare il nodo ingaggio.

Il cileno guadagna 28 milioni lordi a stagione (14 netti), e il Manchester, pur di liberarsene, è disposto a pagare una parte dell’ingaggio. Prima di intavolare una trattativa, Petrachi vuole capire quanto del ricco ingaggio dell’attaccante il club inglese è disposto a pagare.

Per quanto riguarda l’attaccante, i giallorossi hanno comunicato all’Inter che cederanno Dzeko solo in cambio di Icardi, per non rischiare di ritrovarsi senza una punta di spessore a due settimane dalla chiusura del mercato.

Roma e Inter hanno già raggiunto l’intesa, ma l’argentino vuole aspettare fino a lunedì per vedere se la Juventus presenterà un’offerta ai nerazzurri.

Leggi anche