Alice attraverso lo specchio, ritorno nel regno di Sottomondo



Alice torna nel paese delle meraviglie, l’uscita nelle sale è prevista per il prossimo 25 Maggio

Alice Through the Looking Glass“, in italiano Alice attraverso lo specchio è uno dei film più attesi della programmazione cinematografica mondiale. Il film, sequel del grande successo di Alice in Wonderland di Tim Burton, distribuito nelle sale cinematografiche nel 2010, è riproduzione filmica del romanzo di Lewis Carroll, Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò. Alice Attraverso Lo Specchio 2

Alice attraverso lo specchio ha impiegato circa tre anni per prendere vita nonostante la produzione diede il via ai lavori già nel 2013. Nel cast dominano ancora i nomi importanti come Johnny Depp, Anne Hathaway, Mia Wasikowska, Helena Bonham Carter, già presenti in Alice in Wonderland anche lo stesso Alan Rickman, noto per l’interpretazione di Severus Piton in Harry Potter, ha prestato la sua voce al simpatico personaggio del Brucaliffo.

La Disney ha diffuso, nelle ultime ore, i sei character poster di Alice Attraverso lo Specchio, nei quali vediamo personaggi vecchi e nuovi: dalla Regina Rossa e la Regina Bianca, passando per Tempo, il Cappellaio Matto e lo Stregatto.

Trama

Il nuovo film racconta di come la coraggiosa protagonista, dopo aver solcato i sette mari e seguito le orme paterne, rientra a Londra. Di ritorno a casa, la ragazza trova uno specchio magico, l’oggetto misterioso è una porta spazio-temporale che le permette di fare ritorno nel regno di Sottomondo e quindi, di incontrare nuovamente i suoi amici di (dis)avventura come il Bianconiglio, il Brucaliffo, lo Stregatto e lo straordinario Cappellaio Matto. Oscure vicende attendono la giovane combattente, che dovrà fare i conti con un Cappellaio Matto totalmente trasformato. Infatti, questi ha perduto la sua moltezza e Mirana, la Regina Bianca di Sottomondo, affida ad Alice il difficile compito del recupero della cronosfera, un globo metallico custodito all’interno della camera del Grande Orologio, regolatore del Tempo assoluto. Il nuovo film di James Bobin sarà ricco di colpi di scena, nuovi nemici con cui fare i conti, ardue prove da superare e una corsa contro il tempo per salvare il tanto amato Cappellaio Matto. 

Come si denota già nel primo film, il tempo gioca un ruolo fondamentale nella storia di Alice, è interpretato in una Bianconigliodimensione da sperimentare soggettivamente, piuttosto che come una vera e propria “legge” che scandisce la vita. Il Capolavoro di Lewis Carroll  tende a scardinare quell’idea del tempo che potrebbe sembrare quasi una prigionia evidenziando, nel racconto, quanto sia importante la capacità di cogliere la vera essenza dello stesso. Sotto la spinta della fantasia e del desiderio personale tutto diviene plasmabile, anche il così inafferrabile tempo.

In attesa dell grande ritorno nel regno di Sottomondo, previsto per il 25 maggio 2016, vi lasciamo al trailer ufficiale di Alice attraverso lo specchio.

Alice:”Per quanto tempo è per sempre?” Bianconiglio: “A volte, solo un secondo.”

Leggi anche