28 Novembre 2017 - 09:58

L’Atalanta conquista i 3 punti nel posticipo col Benevento

Atalanta

L’Atalanta ritorna a vincere in campionato, battendo per 1 a 0 il Benevento

All’Atleti Azzurri d’Italia l’Atalanta di Gasperini trova la vittoria sul Benevento per 1-0, grazie al ad un gran gol di Cristante.

Per tutta la partita, come ci si aspettava, è la squadra di Gasperini a fare la partita. Il primo squillo dell’ Atalanta arriva al 6′ con un colpo di testa di Castagne, che però non impensierisce Brignoli. Al 14′, Gomez pennella in mezzo un pallone sulla testa di Cornelius; il danese però spedisce alto il pallone.

Il primo tiro del Benevento arriva al minuto 21, con una timida conclusione di Armenteros, che finisce di qualche metro fuori dalla porta di Berisha. Dopo pochi minuti è di nuovo l’Atalanta ad affacciarsi sul fronte avversario, con il solito Gomez che semina terrore sulla fascia sinistra. L’argentino però non riesce ad essere decisivo nelle giocate, con cross mal calibrati e poco precisi per i compagni. Sembra una partita a senso ma unico, ma al 40′ Armenteros, servito da un assist al bacio di Venuti, stacca di testa e impatta un pallone che sembrava già in rete, ma Berisha si distende e dice di no.

Al riposo si va sullo 0-0. Il secondo tempo si apre con i bergamaschi che provano ripetutamente a portarsi in vantaggio. La prima occasione è sulla testa di testa di Cristante, ma il pallone arriva docile nelle mani di Brignoli. Al 66′ Gomez pesca sul secondo palo Masiello, che in spaccata manda clamorosamente fuori il pallone. Il gol però è nell’aria. Ci pensa infatti Cristante, il giocatore più in forma, a siglare l’1 a 0 con una rasoiata dal limite che si infila nell’angolino basso. Le fasi finali di gara sono confuse, senza nessuna grande azione da segnalare. Il Benevento, dopo 14 giornate, rimane a quota 0 punti.