Genoa-Atalanta
Foto: YouTube

Il Gewiss Stadium stende il tappetto rosso ad Atalanta-Benevento. I sanniti cercano la salvezza, la Dea la Champions: Inzaghi perde Schiattarella

Atalanta-Benevento è un libro aperto con pagine bianche. La Dea deve archiviare il discorso Champions League, mentre i campani sognano ancora la salvezza e vogliono subito vendicarsi dopo la rabbia contro il Cagliari. La classifica è corta e può regalare ancora molte soprese.

Potrebbe interessarti:

QUI ATALANTA – La Dea è in un ottimo stato di forma e Gasperini potrebbe dare fiducia anche a giocatori meno utilizzati. Ancora assente Toloi, out per infortunio. Sulla destra dovrebbe rivedersi Hateboer al posto di Maehle. Tanti nodi da sciogliere sulla trequarti con Pessina e Malinovskyi favoriti su Ilicic e Muriel, che potrebbe però dar fiato a Zapata.

QUI BENEVENTOInzaghi perde Schiattarella per squalifica. A centrocampo Dabo si candida per una maglia da titolare al posto di Hetemaj. Lapadula è il trascinatore dei sanniti in questa fase della stagione e sarà sicuro del posto. Alle sue spalle Caprari e Improta, con qualche chance di vedere anche Insigne dal primo minuto.

Atalanta-Benevento sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky e in streaming su Now TV alle ore 20.45.

Le probabili formazioni di Atalanta-Benevento

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, D. Zapata. Allenatore: Gasperini. 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Caldirola; Dabo, Viola, Ionita; Improta, Caprari; Lapadula. Allenatore: F. Inzaghi.

Letture Consigliate