Instagram @auba

L’attaccante dell’Arsenal ha postato una sua foto in ospedale:”Non mi sentivo davvero me stesso nelle ultime due settimane, presto tornerò più forte che mai”

La sua assenza ieri nei quarti di finale di Europa League contro lo Slavia Praga aveva fatto pensare ad un infortunio nell’ultimo allenamento, ma per Pierre-Americk Aubameyang purtoppo la situazione è più seria. L’attaccante ha infatti spiegato postando una foto in un ospedale londinese di aver contratto la malaria durante il periodo in nazionale in Gabon.

Potrebbe interessarti:

“Ehi ragazzi, grazie per tutti i messaggi e le chiamate. Sfortunatamente ho contratto la malaria alcune settimane fa mentre ero con la nazionale in Gabon. Ho trascorso alcuni giorni in ospedale questa settimana, ma mi sento già molto meglio ogni giorno, grazie ai grandi medici che hanno rilevato e curato il virus così rapidamente. Non mi sentivo davvero me stesso nelle ultime due settimane, ma presto tornerò più forte che mai”. Questo il messaggio di Aubameyang con tanto di foto disteso a letto. Ora resta da capire quando potrà ritornare in campo.

Per l’attaccante dei Gunners la situazione si è complicata solo negli ultimi giorni, infatti dopo il suo rientro dall’Africa era stato tenuto in panchina viste le sue precarie condizioni.

Letture Consigliate