Australia ragni
da pixabay

Assedio di ragni a Nuovo Galles del Sud, stato dell’Australia con capitale Sidney. Tra le specie di aracnidi che stanno invadendo le città anche il pericoloso ragno dei cunicoli

Australia sotto assedio, l’invasione proviene dal mondo animale. Si tratta precisamente di ragni, migliaia di esemplari che stanno letteralmente invadendo le città del Nuovo Galles del Sud. Si tratta di uno stato dell’Australia con capitale Sidney, di recente colpito da forti alluvioni.

Potrebbe interessarti:

La ragione che avrebbe portato a questa vera e propria infestazione di aracnidi, potrebbe essere appunto l’aria bassa e l’umidità percepita nell’aria, a seguito delle fitte precipitazioni. Tra le specie che stanno invadendo le città del Nuovo Galles del Sud in Australia, rientra anche il pericoloso ragno dei cunicoli.

Il ragno dei cunicoli (Atrax robustus) è considerato tra i più pericolosi al mondo. Questa specie appartiene alla famiglia delle Hexathelidae e completa la triade del genere Atrax, presente solo in Australia. Atrax robustus è noto per essere uno dei ragni più aggressivi e velenosi al mondo, il cui morso senza antidoto, risulta fatale per l’uomo.

L’esperta Helen Smith, dell’Australian Museum, che suggerisce le strategie da adottare per evitare il contatto con il “ragno dei cunicoli”. Tra queste, la raccomandazione a non lasciare scarpe fuori dalla porta della propria abitazione. Il ragno, infatti, per tessere la propria tela, non prediligerebbe posizioni alte, vicino alla porta o sulle mura, ma zone umide e calde, come l’interno di una scarpa.

Sarebbero state quindi le avverse condizioni climatiche a far muovere i ragni fuori dal loro habitat. Gli aracnidi si sono spinti fino ai centri abitati, fino ad arrivare a diverse zone di Sydney. E mentre in Australia è allerta rossa, in questi giorni i cittadini sono stati messi in guardia dalle autorità. Non solo ragni, sono altre le minacce animali e riguardano: serpenti topi e insetti.

Letture Consigliate