Napoli
Foto: YT SSC Napoli

La sconfitta dell’andata fece scricchiolare l’ambiente Napoli, ora Gattuso ha la chance per approdare già ai sedicesimi di finale

Quinto turno di Europa League e opportunità per staccare con una giornata di anticipo il pass per i sedicesimi: AZ Alkmaar-Napoli sarà la partita della rivincita, dopo l’1 a 0 olandese al San Paolo.

Gennaro Gattuso non ha intenzione, infatti, di lasciarsi scappare la ghiotta opportunità di ottenere già oggi la matematica qualificazione alla fase a eliminazione diretta.

QUI AZ ALKMAAR – Quasi a sorpresa l’AZ Alkmaar è ancora in corsa per un posta tra le prime due del girone e non ha intenzione di fare da comparsa all’ascesa europea del Napoli.

A centrocampo il faro sarà l’immancabile Koopmeiners, mentre il tridente offensivo sarà formato da Stengs, Boadu e De Wit.

QUI NAPOLI – Turnover ragionato per Gattuso dopo la grande vittoria contro la Roma: troveranno spazio Ghoulam e Maksimovic, oltre al ritorno in mezzo al campo di Lobotka.

Possibilità dal primo minuto per Petagna, supportato da Insigne, Politano e uno tra Zielinski ed Elmas.

AZ Alkmaar (4-3-3): Bizot; Svensson, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Midtsjo, Clasie, Koopmeiners; Stengs, Boadu, De Wit.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Lobotka, Bakayoko, Zielinski, Politano, Petagna, Insigne.