francia
immagine da pixabay

E’ deceduto l’ex presidente della Francia Giscard d’Estaing a causa del Covid-19, è stato Capo dello Stato dal 1974 al 1981. Di recente era stato ricoverato in ospedale

E’ deceduto ieri sera all’ospedale di Tours, a 94 anni, in seguito alle conseguenze del Covid, l’ex presidente della Francia, nonché coprincipe d’Andorra e Protocanonico d’onore della Basilica di San Giovanni in Laterano Giscard d’Estaing. Era stato Capo dello Stato dal 1974 al 1981, di recente era stato ricoverato in ospedale.

Potrebbe interessarti:

Giscard d’Estaing stava trascorrendo le settimane del confinamento nel suo castello di Authon, nella Loira, assieme alla moglie 87 enne Anne-Aymone, sposata in quei luoghi 68 anni fa. Presidente per un solo mandato, Giscard è stato spesso considerato in anticipo sui tempi, e un precursore di Emmanuel Macron.

Giscard d’Estaing era nato nel 1926 a Coblenza, in Germania, figlio del direttore delle finanze dell’amministrazione francese che allora occupava la Renania. Dopo la guerra, con il cancelliere tedesco e fraterno amico Helmut Schimdt, è stato protagonista della costruzione europea. In patria fu un presidente modernizzatore e riformatore.

Diciottenne, partecipa a qualche azione della Resistenza francese e dopo la Liberazione di Parigi nell’agosto 1944 è inquadrato nell’esercito francese impegnato a combattere le ultime settimane di guerra contro i nazisti. Sotto la presidenza del generale de Gaulle, è stato Segretario di Stato per le finanze (1959-1962), quindi ministro delle finanze e degli affari economici.

Letture Consigliate