Bayern Monaco-Liverpool 1-3, Manè trascina i Reds ai quarti

Bayern Monaco-Liverpool
Foto: Instagram Liverpool Football Club

All’Allianz Arena, Bayern Monaco-Liverpool si sfidano nel ritorno degli ottavi di finale della Champions League; trascinati da Manè, i Reds approdano ai quarti

A Monaco di Baviera, si gioca il ritorno degli ottavi di finale della Champions League tra Bayern Monaco-Liverpool. Dopo lo 0-0 dell’andata, i Reds si impongono 3-1 grazie ad una doppietta di Manè e approdano ai quarti di finale.

La partita

L’inizio di partita favorisce i padroni di casa, ma sono i Reds a passare in vantaggio. Manè controlla un lancio lungo di Van Dijk, scarta Neuer e deposita in porta con un delizioso pallonetto. Il Bayern accusa un po il colpo e rischia di subire subito il raddoppio, ma Robertson non inquadra la porta.

Prima dell’intervallo, Matip fa autogol nel tentativo di anticipare Lewandowski. Nella ripresa il Liverpool fa la partita e al 69° vede ripagati i suoi sforzi. Colpo di testa potente e preciso di Van Dijk che non lascia scampo a Neuer.

Il Bayern si getta in avanti lasciando ampi spazi per le ripartenze del Liverpool, che a 5 minuti dalla fine chiude il match, ancora con Manè, che sfrutta alla perfezione uno splendido assist di Salah. Il Liverpool è ai quarti di finale, il Bayern va a casa.