Napoli
Foto: YT SSC Napoli

Al “Vigorito”, derby campano tra Benevento-Napoli valido per la sesta giornata di campionato. Le probabili formazioni e dove vedere il match

Torna il derby in Campania nella Serie A: Benevento-Napoli si affrontano per la sesta giornata di campionato. Un match che mette di fronte due vecchi compagni di squadra come Filippo Inzaghi e Gennaro Gattuso, accomunati da numerosi trofei con il Milan ed un Mondiale nel 2006 da calciatori.

Potrebbe interessarti:

Al “Vigorito” poteva esserci una festa ma invece sarà una sfida “soltanto” per 1000 spettatori, in relazione alle disposizioni dell’ultimo Dpcm e le norme anti Covid-19.

I giallorossi sono reduci dal 2-5 dell’Olimpico contro la Roma e vogliono dare prova di riscatto ed anche d’orgoglio, provando a fermare una big. Dall’altra parte, i partenopei hanno battuto sonoramente l’Atalanta per 4-1 ma si sono fermati bruscamente contro l’AZ Alkmaar in Europa League.

Il fischio d’inizio è previsto alle ore 15 con diretta in streaming su DAZN oppure – per chi ha SKY – sul canale speciale DAZN 1.

Le probabili formazioni

QUI BENEVENTO – Sorride Pippo Inzaghi che ritrova Nicolas Viola tra i convocati dopo mesi di assenza: il centrocampista però partirà dalla panchina. In mezzo al campo spazio ancora a Ionita con Schiattarella e Dabo mentre l’ex-Maggio guiderà la difesa con la coppa Glik-Caldirola e Letizia a sinistra. Davanti spazio a Caprari e Roberto Insigne (derby contro Lorenzo per lui) a supporto di Lapadula. Out Iago Falque, Barba e Moncini.

QUI NAPOLI – Gattuso deve sciogliere molti dubbi, visti i tanti impegni ravvicinati: conferma per Osimhen in avanti mentre ritorna titolare Lorenzo Insigne dopo l’infortunio. Staffetta Meret-Ospina tra i pali: tocca al colombiano. In difesa potrebbe rivedersi Mario Rui mentre in mezzo al campo ci sarà Bakayoko con Fabian Ruiz. Confermati Lozano e Mertens.

BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarella, Dabo; R. Insigne, Lapadula, Caprari. All. Inzaghi.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.

Letture Consigliate