Berlino, esplode un’auto con uomo alla guida. Omicidio o attentato?

AttualitàBerlino, esplode un'auto con uomo alla guida. Omicidio o attentato?

Berlino – Al momento la Polizia non esclude nessuna pista nelle indagini. L’auto è esplosa mentre attraversava il quartiere di Charlottenburg

[ads1]

Intorno alle 8.00 di stamattina a Berlino, nel quartiere occidentale di Charlottenburg, è esplosa un’auto con uomo alla guida. Oltre all’autista rimasto ucciso in seguito all’esplosione, nessun’altra vittima.

Dopo la deflagrazione, avvenuta in corsa a Bismarck Strasse, l’auto ribaltandosi avrebbe impattato contro altri veicoli parcheggiati ai bordi della strada. La polizia ha confermato che l’esplosione è stata causata da “esplosivo probabilmente presente sull’auto”.

“Riteniamo che si possa trattare di un omicidio”, ha dichiarato Martin Steltner, della Procura di Berlino al Tagesspiegel. E, per laBild, ci sarebbe il crimine organizzato dietro la bomba. Questa, secondo il quotidiano tedesco, è la pista più battuta dagli inquirenti rispetto a quella terroristica.

Al momento non si esclude nessuna ipotesi. Ad ogni modo  non è stato alzato il livello dell’allarme terrorismo a Berlino né ci sono misure speciali di sicurezza.

[ads2]

 

Germana Giardullohttps://zon.it
Giornalista pubblicista, collaboro dal 2015 con le testate zon.it e zerottonove.it in qualità di responsabile di redazione. Ho conseguito la laurea magistrale in filosofia politica discutendo una tesi dal titolo "identità ebraica, male totalitario e giudizio nel pensiero politico di Hannah Arendt", con votazione 110 e lode. Sono attratta dal mondo della comunicazione, dai suoi diversi linguaggi e dalle nuove tecnologie d'informazione. Interessata alla politica, l'attualità e al cinema in generale. Nello specifico il cinema d'autore degli anni cinquanta, sessanta e settanta.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 20:49 20:49