Better Call Saul, in arrivo la seconda stagione

Serie TV Better Call Saul, in arrivo la seconda stagione

Better Call Saul ritorna con una seconda stagione. Lo spinoff sull’avvocato di Breaking Bad, Saul Goodman, andrà in onda dal 15 febbraio su AMC

Ritorna Better Call Saul, lo spinoff incentrato sull’avvocato di Walter White in Breaking Bad, Saul Goodman.

- Advertisement -

Better Call SaulDopo una prima stagione di grande successo, con la prima puntata che stracciò tutti i record registrando il più alto indice d’ascolto di sempre sulla TV via cavo americana, Better Call Saul ritorna su AMC.

L’ultima puntata della scorsa stagione si era conclusa con un Jimmy McGill in preda a un cambiamento radicale, convinto che qualunque cosa gli avesse impedito di rubare 1 milione e 800 mila dollari, non l’avrebbe mai più fermato.

- Advertisement -

Cambiamento molto simile a quello di Bryan Cranston in Breaking Bad, che potrebbe anche fare una comparsa in questa seconda stagione, come da lui dichiarato: “Lo farei molto volentieri se Vince Gilligan (creatore delle due serie n.d.r.) me lo chiedesse”.

La première è fissata per il 15 febbraio, come sempre su AMC.

Fino ad allora non possiamo fare altro che chiederci se lo squallido avvocato di provincia Jimmy McGill sarà finalmente diventato il tanto amato Saul Goodman.

- Advertisement -
Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
788,471
Totale di casi attivi
Updated on 1 December 2020 - 02:41 02:41