Better Call Saul, 2×06 – Analisi e Curiosità

Prima Pagina Better Call Saul, 2×06 - Analisi e Curiosità

Eccoci tornati con il consueto appuntamento con Better Call Saul. La priorità di Jimmy diventa Kim, al punto da anteporla a tutto il resto. Mike intanto negozia con i Salamanca

Eccoci tornati con Bali Ha’i, sesta puntata della seconda stagione di Better Call Saul. La puntata prende il nome dalla canzone che Jimmy canta a Kim all’inizio della puntata, e che forse spiega meglio il tema centrale di questa puntata, ovvero il rapporto tra i due. Jimmy comincia infatti ad anteporre Kim a qualsiasi cosa, addirittura ”scappa” dal posto di lavoro per vederla. Mike invece risolve la questione con i Salamanca, facendosi dare 50.000 dollari e promettendo di scagionare Tuco.

- Advertisement -

NARRAZIONE

[dropcap]I[/dropcap]l ritmo di questa puntata è abbastanza veloce. La narrazione è incentrata su due argomenti principali, quali la volontà di Jimmy di tornare alle vecchie abitudini, sottolineato dal suo ritorno nel vecchio ”studio”, e l’accordo che Mike fa con i Salamanca.

- Advertisement -

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]
FOTOGRAFIA[dropcap]F[/dropcap]otografia buona anche in quest’episodio. Sembra quasi che sia divisa in due, da una parte Jimmy e Kim sono sempre circondati da ambienti molto luminosi, sottolineanti l’armonia che c’è tra i due. Dall’altra parte invece, Mike è sempre circondato da atmosfere tetre, che vanno a marcare ancor di più la situazione che sta vivendo l’ex poliziotto.

better call saul

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

- Advertisement -

Regia[dropcap]L[/dropcap]e riprese di Bali Ha’i sono pressochè buone. Mi è piaciuta soprattutto la scelta della musica nella scena di chiusura, che ci fa capire come a Jimmy non importi quasi più niente del suo lavoro, e di ciò che ne deriva, in quel caso la macchina.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]P[/dropcap]rima Krazy-8, poi Hector Salamanca, e adesso anche i cugini di Tuco fanno la loro comparsa in questa seconda stagione. Esercitano lo stesso ruolo che esercitavano in Breaking Bad, ovvero quello dei boia. Un altro riferimento alla ”serie madre” è la ripresa iniziale di Saul insonne, la stessa in cui vediamo Walter, anch’egli insonne, nella prima puntata della sua serie.

better call saul

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Un ringraziamento speciale alla pagina Facebook Better Call Saul Italia.

[taq_review]

- Advertisement -
Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
791,697
Totale di casi attivi
Updated on 25 November 2020 - 23:21 23:21