Chadwick Boseman
Immagine da trailer YouTube

Dopo la morte di Chadwick Boseman, il sequel di Black Panther è tutto da rimodulare: Hollywood Reporter avanza due ipotesi narrative

Il sequel del cinecomic Black Panther era atteso per il 2022: con la morte del protagonista Chadwick Boseman, ucciso dal cancro a soli 43 anni, il progetto è però tutto da rivedere.

Potrebbe interessarti:

Secondo il magazine Hollywood Reporter alla Disney starebbero vagliando due diverse ipotesi narrative: da una parte quella di sostituire Chadwick Boseman con un altro attore, scenario che rischia però di scontentare i fan del franchise, senza contare che per il “sostituto” sarebbe allorchè difficile confrontarsi con l’eredità anche affettiva del suo predecessore, dall’altra quella di “eleggere” regina del regno immaginario di Wakanda la sorella di T’Challa, Shuri (Letitia Wright), cercando un valido e credibile espediente per l’uscita di scena di T’Challa, visto che egli è sopravvissuto persino all’apocalisse di Avengers-Endgame

Successo su più livelli

Non solo un successo notevole di pubblico, con incassi che hanno superato il miliardo e trecento milioni in tutto il mondoBlack Panther è stato ben accolto anche dalla critica (tre Oscar vinti su sette candidature) oltre a rappresentare un vero e proprio spartiacque dal punto di vista culturale: si tratta infatti del primo blockbuster della Marvel non snobbato dall’ambiente altisonante dell’Academy e che vede un cast totalmente composto da afroamericani.

Le riprese di Black Panther 2 dovevano iniziare a Marzo e Chadwick Boseman non vedeva l’ora di tornare a vestire i panni della Pantera Nera: Fino a pochi giorni prima di morire, era convinto che sarebbe guarito dal cancro e che avrebbe recuperato i chili persi in vista della produzione del film“, ha detto una fonte accreditata all’Hollywood Reporter.

L’attore aveva tenuto per sè la notizia della malattia, solo pochissime persone ne erano a conoscenza, tra cui il suo agente Michael Greene, il trainer Addison Henderson e il regista Brian Helgeland (42).

 

Letture Consigliate