usa
immagine da Pixabay

Dati Bollettino del 25 gennaio 2021: scendono i contagi e i decessi, ma viene rilevato il primo caso in Italia legato ad una nuova variante

Secondo i dati dell’ultimo Bollettino del 25 gennaio 2021 sulla situazione epidemiologica in Italia, il numero dei nuovi contagiati di quest’oggi è pari a 8.561, mentre i decessi sono 420. 15.587 sono le persone guarite dall’infezione da coronavirus, mentre 1.382.893 il numero delle dosi di vaccino somministrate, di cui 1.278.838 rappresentano le prime dosi, mentre 104.055 sono quelle somministrate come seconde dosi. +2.051 sono le dosi della prima iniezione in più e +10.393 le seconde iniezioni in più rispetto alla giornata di ieri.

Potrebbe interessarti:

Il numero di tamponi effettuati oggi è pari a 143.116 che portano il tasso di positività al 6%. Aumentano di 21 unità le terapie intensive e di 115 i ricoveri nei reparti covid. Gli attualmente positivi sono 491.630 , che scendono di 7.648 casi rispetto alla giornata di ieri.

Novità del Bollettino di oggi 25 gennaio 2021 è la segnalazione del primo caso nella città di Varese riconducibile alla variante brasiliana del virus.

L’azienda americana “Moderna” ha dichiarato proprio quest’oggi che il vaccino di sua produzione possiede “titoli neutralizzanti” verso le varianti inglese e sudafricana e che testerà un’ulteriore dose di richiamo per verificare che gli tessi titoli siano efficaci anche lì.

Letture Consigliate
Articolo precedenteVariante brasiliana, scoperto caso in Italia: uomo di Varese ricoverato
Prossimo articoloEssere sempre aggiornati con i corsi di economia e marketing
Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.