coronavirus, variante brasiliana
immagine da Pixabay

Un uomo di Varese, rientrato da poco in Italia, ha riscontrato il virus con la nuova variante brasiliana. Attualmente ricoverato in ospedale, è in buone condizioni

In attesa di capire i primi riscontri sui richiami dei vaccini, in Italia viene riscontrato un nuovo caso di Covid legato alla nuova variante brasiliana. Come riportato da Ansa, a contrarre il virus è un uomo di Varese.

Potrebbe interessarti:

Stando alle indiscrezioni, il contagiato verserebbe in buone condizioni ma attualmente è ricoverato in ospedale per precauzione. L’uomo nei giorni scorsi sarebbe rientrato dal Brasile con un volo arrivato a Milano Malpensa, dopo aver fatto scalo a Madrid. In riferimento al Dpcm dello scorso 16 gennaio, è stato sottoposto al tampone ed è risultato positivo. Dopo aver riscontrato che si trattasse del virus con variante brasiliana, l’uomo è stato trasportato in ospedale dove è stato isolato e tenuto sotto osservazione dai medici.

Tutto il nucleo familiare del contagiato è attualmente in quarantena e la situazione viene monitorata costantemente dalla Regione Lombardia insieme all’Ats Insubria. Lo stato di salute dell’uomo non preoccupa ma resta l’allerta per eventuali contatti con altre persone e possibili nuovi contagi. La variante brasiliana si unisce a quella della Gran Bretagna e del Sudafrica, a cui Moderna ha annunciato un vaccino efficace per combatterlo. Situazione al momento sotto controllo.

Letture Consigliate