Juventus, Pirlo
Foto: Juventus Twitter

Al Dall’Ara Bologna-Juventus vale il futuro dei bianconeri. Mihajlovic senza Soriano e Dijks, Pirlo verso la conferma di Kulusevski

BolognaJuventus vale una stagione. Pirlo non ha il destino nelle proprie mani ma deve vincere per sperare di qualificarsi alla prossima edizione della Champions League. Mihajlovic non ha intenzione di scendere in campo senza lottare, come anticipato anche in settimana: l’obiettivo è il decimo posto in classifica.

Potrebbe interessarti:

QUI BOLOGNAMihajlovic deve fare a meno di Soriano e Dijks, entrambi squalificati. Torna Schouten in mediana a fare coppia con Svanberg, sulla trequarti ci sarà Vignato. Solito ballottaggio tra Orsolini e Skov Olsen, mentre in attacco dovrebbe rivedersi Barrow al posto di Sansone.

QUI JUVENTUS – Pirlo è orfano di Bentancur, espulso contro l’Inter. I dubbi sono molti a centrocampo: potrebbe giocarci Danilo, con Cuadrado terzino, oppure McKennie tenendo il brasiliano nella sua posizione originaria; l’alternativa sarebbe Arthur ma non è in ottime condizioni fisiche. Verso la conferma di Kulusevski, favorito su Dybala e Morata, in coppia con Ronaldo, ma libero di svariare a centrocampo.

Bologna-Juventus sarà trasmessa in diretta esclusiva su Dazn alle ore 20.45.

Le probabili formazioni di Bologna-Juventus

BOLOGNA (4-2-3-1): F. Ravaglia; Mbaye, Tomiyasu, Soumaro, De Silvestri; Schouten, Svanberg; Orsolini, Vignato, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Danilo, Rabiot, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo. Allenatore: Pirlo

Letture Consigliate