Braga-Roma
Foto: YT Serie A

Bologna-Roma si sfidano nel match valido per l’11° turno della Serie A. Finisce 5-1 per i giallorossi, che allungano sulla Lazio

Finisce 1-5 il match tra Bologna-Roma, valido per l’11° turno della Serie A. I giallorossi travolgono gli emiliani e tornano alla vittoria dopo due turni. Decisivi i primi 15′, dove i capitolini hanno segnato tre reti. in classifica la Roma allunga sulla Lazio, il Bologna resta 12°.

Potrebbe interessarti:

La partita

Roma subito in vantaggio. Spinazzola scende sulla sinistra, palla in mezzo dove Poli nel tentativo di anticipare Dzeko infila nella propria porta. Pochi minuti dopo Pellegrini serve in profondità Dzeko che batte Ravaglia sul primo palo. Al 15° arriva il 3° gol di Pellegrini, servito da Spinazzola. Per il Bologna inizio da incubo.

Dzeko di testa si divora il quarto gol, dall’altre parte gli emiliani trovano la rete. Un tiro innocuo da Barrow viene toccato da Cristante che spiazza Pau Lopez. La Roma però non si ferma e trova la quarta rete. Azione da manuale del calcio con Pellegrini, Mkhitaryan e Veretout, con il francese che con il piatto destro supera Ravaglia.

Prima dell’intervallo c’è spazio anche per la rete di Mkhitaryan, servito da Karsdorp dopo una bella azione personale sulla fascia destra. Nella ripresa i giallorossi si limitano a gestire il match, mentre il Bologna cerca di ridurre il passivo. Gli emiliani trovano il gol con Dominguez, ma il Var annulla per fuorigioco millimetrico di Palacio.

Nei minuti finali tra i giallorossi entra Borja Mayoral, e l’attaccante spagnolo va subito vicino alla rete, ma dopo aver saltato Ravaglia la sua conclusione si ferma sul palo. L’attaccante ha un’altra buona occasione all’88°, ma questa volta Ravaglia non si fa sorprendere. Finisce 1-5 per la Roma.

Letture Consigliate