Bonaventura verso la Roma: le cifre dell’affare



Bonaventura
Foto: YouTube Milan

Bonaventura è in scadenza di contratto e potrebbe abbandonare il Milan a parametro zero: la Roma fa sul serio, il centrocampista ci pensa

Bonaventura potrebbe lasciare il Milan al termine della stagione. Il centrocampista italiano è in scadenza di contratto e potrebbe costruirsi una rinascita in un altro club. La Roma fa sul serio per convincerlo e Jack sembra ammirare il club giallorosso. A 31 anni Bonaventura non ha compiuto il salto di qualità sperato, anche a causa di molti infortuni, e Roma potrebbe diventare la soluzione migliore per non abbandonare l’Italia.

L’offerta è di un triennale a 2,5 milioni a stagione più bonus, offerta più alta rispetto all’attuale stipendio che percepisce al Milan. L’idea di Bonaventura è di accasarsi ad una squadra che gioca in Europa. Su di lui si è fatto avanti anche il Torino, ma la destinazione giallorossa è più intraprendente.

In rossonero negli scorsi anni si è rivelato pesso uno dei pochi a reggere la baracca e senza di lui i rossoneri hanno fatto fatica. Alla Roma andrebbe a giocarsi il posto con altri calciatori. Molto dipenderà anche dal futuro della società, che potrebbe vedere un nuovo patron. La carriera di Bonaventua è a un bivio, adesso spetta a lui scegliere la strada giusta.

Leggi anche